Archivi
Categorie

di Aldo Messina

La notizia del giorno – non v’è dubbio – ci mortifica come trapanesi. È la chiusura dello storico “Serraino Vulpitta”, tecnicamente un “istituto geriatrico Ipab”, ma in realtà una vera e propria istituzione della nostra Città.

Il motivo – secondo il Commissario regionale che ha preso la decisione – è da ricercarsi nel dissesto economico e gestionale dell’istituto.

I 30 anziani ricoverati – molti dei quali poveri e soli al mondo, taluni anche disabili – hanno dovuto lasciare l’immobile, cercando accoglienza in altre strutture della provincia.

Lo stesso hanno dovuto fare i dipendenti dell’Istituto, peraltro da quasi un anno senza stipendio.

Si è trattato di una decisione estrema, che ci tocca profondamente.

Due le riflessioni che proponiamo ai nostri lettori. La prima è relativa alla crociata ragionieristica contro il cosiddetto “assistenzialismo”, con la grande confusione fra le regalìe dei politici per accaparrarsi voti e la doverosa assistenza ai bisognosi. Assolutamente da evitare le prime, assolutamente da praticare la seconda. Non si può pretendere che una istituzione benefica, come per esempio il Serraino Vulpitta, abbia i bilanci in attivo.

La seconda riflessione è di carattere localistico, e la indirizziamo innanzitutto al Sindaco di Trapani, così prodigo di attenzioni e disponibilità verso i migranti extracomunitari. Possibile, signor Sindaco, che non ci sia stato modo di manifestare altrettanta generosità nei confronti di cittadini trapanesi che vivono con drammatica difficoltà gli ultimi giorni della loro vita? Possibile che proprio “i nostri” vengano abbandonati al loro destino?

 

 

I Commenti sono chiusi

Cerca
bed and breakfast RUA NUOVA

Clicca sull'Immagine x Ingrandire la locandina
Bed And Breakfast
RUA NUOVA

Calendario
agosto: 2019
L M M G V S D
« lug    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
Visite