Archivi
Categorie

LA CONSULTA LO BOCCIA IN PARTE L’OPERATO DEL GOVERNO RENZI

 

L’otto novembre, la Corte Costituzionale, con sentenza n.194 ha bocciato la Jobs Act voluta dal Governo Renzi nella parte che stabilisce “il criterio di determinazione dell’indennità che spetta al lavoratore ingiustamente licenziato”. Secondo la Consulta, il criterio di determinazione legato alla sola anzianità è illegittima perché vanno valutati anche altri criteri  come il numero dei dipendenti occupati, la dimensione dell’attività economica, comportamento e condizioni delle parti.

Il Decreto Dignità aveva ritoccato questi limiti, portandoli rispettivamente a 6 e 36 mesi, ma non ha modificato il meccanismo di determinazione, lasciandolo legato all’anzianità di servizio.

Adesso, stando alla sentenza della Corte, sarà il giudice a determinare l’indennità in base a diversi parametri che esamina le aziende.

 

I Commenti sono chiusi

Cerca
bed and breakfast RUA NUOVA

Clicca sull'Immagine x Ingrandire la locandina
Bed And Breakfast
RUA NUOVA

Calendario
maggio: 2019
L M M G V S D
« apr    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Visite