Archivi
Categorie

LA CERIMONIA DI PREMIAZIONE DEL PREMIO

“RIVIERA DEI MARMI”

 

…E le iniziative di Regina Pacis – Faro di Pace nel Mediterraneo – Cerimonia

brillantemente presentata dalla giornalista del Tgr Sicilia, Tiziana Martorana.

“Una serata strepitosa, sintesi di spettacolo e cultura d’eccellenza…”

Negli spazi dei giardini della Villa comunale di Custonaci si è svolta, nell’ambito della manifestazione «Regina Pacis – Faro di Pace nel Mediterraneo», la cerimonia di premiazione del Premio «Riviera dei Marmi», il prestigioso premio istituito dal Comune di Custonaci per la prima volta nel 1964. Mentre l’ultima edizione che risale al 1968

il presidente fu il celebre poeta Lucio Piccolo (primo cugino di Giuseppe Tomasi di Lampedusa) e tra i premiati ci fu il premio Nobel Giuseppe Ungaretti.

Le case editrici Mondadori e la Rizzoli uscivano, a quel tempo, in libreria con

la fascetta premio «Riviera dei Marmi». In occasione del 50° anniversario, l’Amministrazione Comunale ha voluto ripristinare l’importante riconoscimento per premiare il variegato panorama culturale siciliano d’eccellenza rappresentato in questa edizione da Tommaso Romano, poeta e scrittore, Elvira Terranova, giornalista dell’Adnkronos, Virman Cusenza, giornalista e direttore de «Il Messaggero», Emma Dante, drammaturga e regista teatrale. Alla cerimonia, brillantemente presentata dalla giornalista del Tgr Sicilia, Tiziana Martorana, erano presenti numerose autorità. Gli organizzatori hanno voluto ricordare Dino D’Erice e Lucio Piccolo, pionieri dell’iniziativa, attraverso la lettura di poesie, interpretate dall’attrice trapanese Iolanda Piazza. Le note dei «Petite Ensemble» hanno deliziato il pubblico presente con musiche di Beethoven e Morricone. «Una serata strepitosa, sintesi di spettacolo e cultura d’eccellenza. Il premio «Riviera dei Marmi» rinasce esprimendo i valori della cultura legati al territorio e al nostro vissuto nell’elegante contesto dei giardini comunali di Custonaci dove è nato, sotto la sapiente e lungimirante regia di Dino Grammatico. È stato il positivo preludio di una brillante iniziativa culturale e di promozione del territorio che ripeteremo annualmente» – così ha dichiarato il sindaco Giuseppe Bica, ieri sera nel contesto della cerimonia di premiazione. «Quest’anno abbiamo premiato personaggi importanti e vere proprie risorse siciliane, bravi e famosi nel mondo del giornalismo, della poesia, della letteratura e del teatro. Due donne e due uomini. La scelta dei premiati è avvenuta grazie ad una sinergia con importanti fondazioni culturali siciliane come la Fondazione Piccolo di Calanovella, la Fondazione Buttitta e l’Assostampa Sicilia. Abbiamo consegnato come premio una scultura in marmo raffigurante il profilo del Monte Cofano, realizzata dall’artista Giuseppe Cortese. Con questo premio vogliamo valorizzare il settore marmifero, importante identità socio economica del nostro territorio. Siamo già a lavoro per l’edizione 2019» così ha dichiarato Fabrizio Fonte, assessore alla cultura>>.

 

 

I Commenti sono chiusi

Cerca
bed and breakfast RUA NUOVA

Clicca sull'Immagine x Ingrandire la locandina
Bed And Breakfast
RUA NUOVA

Calendario
gennaio: 2019
L M M G V S D
« dic    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
Visite