Archivi
Categorie

TRAPANI LA 5a EDIZIONE DEL MASTER

IN MEDICINA SUBACQUEA ED IPERBARICA,

LA PROPOSTA INSERITA NELLA PROGRAMMAZIONE UFFICIALE DELL’UNIVERSITà DEGLI STUDI DI CATANIA

DI FILIPPO CAMUTO

Il Master Universitario di Medicina Subacquea ed Iperbarica è in atto l’unico corso, in ambito medico, che si è svolto a Trapani e nasce dalla professionalità della Società mediterranea di Medicina dello Sport.

La Società ha sede a Trapani ed è stata fondata da Medici specialisti in Medicina dello Sport che operano nell’hinterland trapanese dal 1978. Nell’anno 2000 ha intrapreso un percorso di formazione scientifica in campo nazionale e si è accreditata al Ministero della Salute.

Tra le innumerevoli affermazioni scientifiche ha realizzato a maggio dell’anno 2002 un appuntamento residenziale primaverile a Favignana, cioè un Congresso Mediterraneo di Medicina dello Sport, con cadenza annuale.

In tali occasioni scientifiche si sono incontrate le maggiori espressioni nazionali ed europee della Medicina sportiva. Ad oggi si è arrivati alla 16a edizione del predetto congresso. Nell’anno 2007 la florida attività della società è stata premiata, con l’assegnazione presso il Centro Scientifico Culturale “Ettore Majorana” di Erice, dalla Direzione della Scuola Internazionale di Medicina dello Sport, che prevede annualmente, in autunno, un appuntamento con un ADVANCED WORKSHOP di Medicina dello Sport.

Nel corso degli anni la S.M.M.S., individuando l’importanza della città di mare, quale è Trapani, ha sviluppato un percorso professionale di elevato valore in ambito Medico Subacqueo ed Iperbarico, coinvolgendo i migliori specialisti a livello internazionale.

Tale situazione ha indotto a proporre al Consorzio Universitario di Trapani, nell’Anno Accademico 2010/2011, la realizzazione a Trapani di un Master in Medicina Subacquea ed Iperbarica ed a siglare un protocollo di collaborazione.

In conseguenza di ciò, nell’Anno Accademico 2011/2012 è stato inaugurato, presso la sede Universitaria Trapanese, il 1° Master di Medicina Subacquea ed Iperbarica, coordinato dalla Società Mediterranea di Medicina dello Sport, che ha visto la partecipazione di numerosi medici, provenienti da diverse regioni d’Italia, e di altrettanti uditori locali.

Il Master ha ricevuto il patrocinio della Università degli Studi di Palermo, della Società Italiana di Medicina Subacquea ed Iperbarica e del DIVER ALERT NETWORK (DAN) EUROPE ed ha collaborato per il percorso formativo con l’Università di STELLENBOSCH in Sud Africa e con il Servizio di Medicina Subacquea ed Iperbarica dell’Ospedale Nazionale Universitario d’Islanda a REYKJAVIK. Lo stesso ha ottenuto il riconoscimento ufficiale dell’EUROPEAN COLLEGE OF BARO MEDICINE e della EUROPEAN COMMITTER FOR HYPERBARIC MEDICINE. I Master successivi sono stati inseriti nella programmazione ufficiale dell’Ateneo di Palermo e svolti regolarmente presso il Polo Universitario di Trapani. Essi hanno permesso di formare e qualificare numerose figure professionali, in ambito specialistico di cui il Servizio Sanitario Nazionale è carente, e potranno essere inserite nelle direzioni dei servizi di camere iperbariche, disseminate in tutto il territorio nazionale.

Nel mese di febbraio u. sc., presso l’Aula Magna del Polo Universitario di Trapani, è stata inaugurata la 5a edizione del Master che è stato proposto nella programmazione ufficiale dell’Università degli Studi di Catania; coordinatori universitari sono stati il Direttore di Medicina Subacquea ed Iperbarica, Prof. Antonino Grasso, e il Responsabile scientifico, Prof. Sieli Francesco Paolo. È doveroso dire che i Master riscuotono un notevole successo non solo per l’elevato valore scientifico, ma anche per la capacità organizzativa e l’ospitalità che la città di Trapani riesce a dare, in una provincia in cui il mare rappresenta economia, lavoro, turismo, cultura e sport. L’entusiasmo manifestato da parte dei corsisti, dei relatori e dei dirigenti delle società scientifiche patrocinanti, oltre al riscontro positivo rilevato negli ambienti specialistici nazionali, e la ricezione di molteplici richieste di pre-iscrizioni propendono per una florida prosecuzione di tale percorso accademico nella nostra città di Trapani, con la massima collaborazione del Consorzio Universitario e del coesistente Polo. Al riguardo è appena il caso di richiedere ed insistere per attuare il ripristino, presso il Polo Universitario di Trapani, di tutte le facoltà e i Corsi di laurea che, nonostante il gran numero di studenti frequentanti, sono stati dirottati in altri luoghi, non consentendoci così di creare a Trapani una Università degli Studi autonoma, come è avvenuto in altre regioni d’Italia. Questo è stato l’intendimento ed il fine auspicato da quei cittadini trapanesi, fra cui lo scrivente, che, nel 1974, hanno sottoscritto davanti al Notaio la nascita del Consorzio Universitario. Oggi, come allora, dal punto di vista della formazione universitaria, rispetto a quella orientale, la parte occidentale della Sicilia si trova sbilanciata; Trapani colmerebbe tale sbilancio.

In particolare si sono persi, fra l’altro, i corsi di laurea in Scienze Infermieristiche ed Ostetricia (per oltre 60 anni è stata mantenuta a Trapani con sede in via Amm. Staiti, nel recente passato, una Scuola di Ostetricia diretta dal Prof. Savona) che costituivano la base socio-sanitaria per istituire, in questo Polo Universitario, una Facoltà di Medicina e Chirurgia, auspicata giustamente dalla cittadinanza attiva trapanese che ben sa l’esistenza a Trapani, nel 1535, della laurea in Medicina ed anche in Fisica, Matematica, Filosofia, Teologia e Giurisprudenza.

Pertanto vogliamo sperare nella nostra rappresentanza politica alla Regione Siciliana, all’Assemblea Parlamentare Nazionale ed alle Istituzioni locali, interessate, affinché possa realizzarsi quanto sopra manifestato, nell’interesse civico di Trapani e della sua provincia e nel vantaggio formativo per gli studenti, costretti ad emigrare in altre sedi universitarie. Anche i Master di Medicina Subacquea ed Iperbarica, effettuati al Polo Universitario, possono contribuire a tale fine. Trapanesi non restate dormienti di fronte all’abbandono nel quale versa Trapani, città che ha tradizioni antiche ed illustri e che ora è da paragonarsi ad un albero, cui hanno tagliato le radici.

 

I Commenti sono chiusi

Cerca
bed and breakfast RUA NUOVA

Clicca sull'Immagine x Ingrandire la locandina
Bed And Breakfast
RUA NUOVA

Calendario
dicembre: 2018
L M M G V S D
« nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Visite