Archivi
Categorie

L’ultima edizione del Centro Provinciale Studi “Giulio Pastore” trova, ancora una volta, Michele Megale impegnato, senza soluzione di continuità, nella ricerca e nella rievocazione di fatti e avvenimenti, remoti e recenti, della nostra città. Questa pubblicazione è la seconda parte della “Antologia” del Luglio Musicale Trapanese dal 1998 al 2016.

In copertina viene riprodotta una foto d’epoca del palcoscenico di Villa Margherita con attorno alcune firme storiche della lirica. Tra queste, quelle del famosissimo tenore Gino Bechi che riporta, a monte del suo autografo, datato 22 luglio 1949, questa dedica: “Il più delizioso Teatro all’aperto d’Italia”.

In prima pagina, come usa Megale nelle sue memorie pubbliche, risalta una scritta in grassetto che, come introduzione reale riporta: “OMAGGIO AL PASSATO”.

Proprio sul ricordo del passato della nostra città vogliamo rendere onore al Megale per averci sempre e puntualmente precisato, con documentazione accurata, quali sono le nostre origini e quelle dei nostri avi.

Attraverso le sue documentazioni fotografiche e i suoi racconti abbiamo conosciuto non solo i luoghi e la storia più remota della città, ma anche quella più recente che ci hanno inorgogliti sulla nostra appartenenza.

In quest’ultima pubblicazione sono raccolte le foto di tutti i Presidenti e Consiglieri delegati dal 1948 al 1996, mentre sono citati tutti coloro che hanno avuto cariche sociali nel Luglio Musicale.

Come sua abitudine, la storia, piuttosto che raccontarla, preferisce documentarla. E’ così che troviamo, in 41 pagine, tutti i manifesti delle stagioni del Luglio Musicale Trapanese nel periodo considerato.

Riproduciamo, per motivi di spazio, solo alcuni di questi storici manifesti  citando ciò che Megale ha scritto a conclusione della sua presentazione:

Così scrivevo sul libretto del 1987, edito per il quarantennale del Luglio.                                                               Oggi basta cambiare in parte l’ultimo periodo aggiungendo una nuova data < un quadro quasi completo di quella che è stata la vita del Luglio dal 1948 al 1997>. Un lavoro che mi ha appassionato anche se potrà essere incompleto in qualche parte.

…è come affidare al tempo che scorre i ricordi di tanti anni vissuti nella nostra Trapani!”.

Nel ringraziare Michele Megale per l’amore dimostrato verso questa città, ci auguriamo che queste storiche rimembranze possano continuare in futuro e che, nel caso specifico, il Luglio non venga coinvolto dalle barbarie politiche economiche e sociali dal nostro tempo che ne potrebbero cancellare l’esistenza e, con esso, i ricordi stessi.

 

I Commenti sono chiusi

Cerca
bed and breakfast RUA NUOVA

Clicca sull'Immagine x Ingrandire la locandina
Bed And Breakfast
RUA NUOVA

Calendario
ottobre: 2017
L M M G V S D
« set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Visite