Archivi
Categorie

di Aldo Messina

L’effetto Trump negli USA ha creato una sommossa internazionale che, in verità, non sappiamo quanto spontanea e quanto teleguidata.

Cosa farà, che tipo di Presidente sarà, non è ancora chiaro, ma certamente è necessario un po’ di tempo per capirlo.

Chi invece lo ha capito immediatamente sono stati i sostenitori di Hillary Clinton che, guarda caso, sono i grandi finanzieri, i banchieri,  le multinazionali, i creatori e i sostenitori della globalizzazione. Gente che ha la capacità di manovrare le masse popolari, anche a loro insaputa, con mezzi più o meno leciti. Gente abituata a portare alle urne solo le élite, fidando sul disinteresse del popolo.

E’ successo che il popolo questa volta ha sovvertito le previsioni, premiando un candidato fuori da ogni possibile schema finanziario, anche se lo stesso è ricco di suo. La sua colpa (o il suo merito) è stata quella di parlare al popolo con la stessa lingua del popolo.

Da qui la corsa internazionale alla delegittimazione di questo Presidente che non risponde ai poteri forti.

Venendo a scenari più vicini a noi, pare che l’inattesa rivolta popolare statunitense stia contagiando anche diversi popoli europei. C’è il rischio che anche nel nostro continente si possa “correre il rischio” che i cittadini esasperati possano vincere contro la dittatura occulta dei finanzieri e delle multinazionali fautori della globalizzazione; ovvero, di chi ha

voluto l’Unione Europea e la dittatura dei più forti sui più deboli. Peraltro, si da il caso che la personificazione di questa dittatura occulta sia stata identificata in Angela Merkel, nata nella Germania post-nazista e cresciuta politicamente nella Germania dell’est, quella comunista.

Il nocciolo della questione è: veramente i popoli europei potranno riprendersi il loro destino e tornare a vivere democraticamente nella normalità? Stando a quello che è successo negli USA, certamente si.

Forse è per questo che i sostenitori della democrazia reale vengono presi di mira sistematicamente, ghettizzati e perseguitati con accuse di ogni genere, naturalmente tutte da provare.

Tutto questo, poi, si ripercuote con un effetto domino anche sulle piccole comunità che sono alla vigilia del voto, in questa Italia che da troppo tempo – per l’esattezza dal 2011 – non esprime più il proprio Governo con una scelta democratica, ma lo subisce per una imposizione simile a quella che, secoli addietro, si diceva “per diritto divino”. Qui di divino è rimasto soltanto il dio denaro, capace comprarsi tutto… o quasi tutto.

Lo spazio non ci consente di andare oltre, ma vi promettiamo che torneremo sull’argomento, perché riguarda anche l’Italia, la Sicilia e, magari, Trapani.

 

I Commenti sono chiusi

Cerca
bed and breakfast RUA NUOVA

Clicca sull'Immagine x Ingrandire la locandina
Bed And Breakfast
RUA NUOVA

Calendario
aprile: 2017
L M M G V S D
« mar    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Visite