Archivi
Categorie

Archivio di dicembre 2018

Di Alberto Barbata

<Il presente intervento fa parte di un saggio più grande, “Paceco nel Risorgimento”, scritto nel 1964 e presentato più tardi, nel settembre del 1969 al Concorso comunale per l’incarico di Bibliotecario Comunale. Rimasto inedito, per mancanza di fondi, sarà pubblicato fra breve>.

Nelle sue “Memorie giovanili della rivoluzione siciliana e della guerra del 1860, pubblicate nel 1901, il colonnello alcamese dello Stato maggiore della Marina, Giacomo Fazio, descrive l’entrata nella sua città delle truppe garibaldine, il cui effetto morale negli assalti e negli scontri, come a Calatafimi e poi in altri luoghi, era stato grande, sostenendo che i giovani volontari che seguirono Garibaldi erano, in sostanza, dei fanciulli che avevano l’elasticità di carattere tipica della fanciullezza. Leggi il resto di questo articolo »

LA CONSULTA LO BOCCIA IN PARTE L’OPERATO DEL GOVERNO RENZI

 

L’otto novembre, la Corte Costituzionale, con sentenza n.194 ha bocciato la Jobs Act voluta dal Governo Renzi nella parte che stabilisce “il criterio di determinazione dell’indennità che spetta al lavoratore ingiustamente licenziato”. Leggi il resto di questo articolo »

di Francesco Pellegrino

Siamo travolti dalle fake news; non riusciamo più a discernere tra ciò che è vero e ciò che risulta falso e ingannevole. I mass media, spesso ci propinano notizie inventate, ingannevoli e distorte rese con il deliberato intento di disinformare e diffondere bufale. Proviamo a visionare queste fake news che riguardano la nostra città.  Leggi il resto di questo articolo »

un antisemitismo “all’italiana”,

molto diverso dal modello tedesco

di Michele Rallo

 

TELESIO INTERLANDI

E “LA DIFESA DELLA RAZZA”

Il 5 agosto 1938 – pochi giorni dopo l’ufficializzazione del Manifesto della Razza[1] – faceva la sua comparsa nelle edicole il primo numero della rivista quindicinale “La Difesa della Razza”. Ne era direttore Telesio Interlandi, un giornalista siciliano che già dirigeva “Il Tevere”, quotidiano del fascismo romano più intransigente e irriverente. Editore del nuovo periodico era Calogero Tumminelli, altro siciliano che si era fatto strada nell’editoria nazionale, al punto da diventare direttore editoriale dell’Enciclopedia Treccani. Sia Interlandi che Tumminelli – lo riferisco a titolo di curiosità – avevano un passato in Massoneria: Interlandi nella loggia “Aurora” di Catania, Tumminelli nella loggia “Carlo Cattaneo” di Milano. Leggi il resto di questo articolo »

IL LAVORO DELLA COSTITUZIONE È UNA PROTEZIONE REALE O UNA PROMESSA SULLA CARTA?

Tratto da una relazione del dr. Vito Di Bella svolta in un convegno a Palermo

L’art. 1 della Costituzione della Repubblica italiana dichiara che il lavoro è un principio fondante dello Stato.

La rilevanza viene rafforzata dai successivi articoli che riconoscono l’obbligo dello Stato di promuovere le condizioni che rendono effettivo il lavoro, ma anche il diritto/dovere del cittadino di lavorare, in funzione dell’interesse e del benessere della collettività. Leggi il resto di questo articolo »

LA CERIMONIA DI PREMIAZIONE DEL PREMIO

“RIVIERA DEI MARMI”

 

…E le iniziative di Regina Pacis – Faro di Pace nel Mediterraneo – Cerimonia

brillantemente presentata dalla giornalista del Tgr Sicilia, Tiziana Martorana.

“Una serata strepitosa, sintesi di spettacolo e cultura d’eccellenza…” Leggi il resto di questo articolo »

di Tonino Perrera

Domenico Caracciolo, marchese di Villamarina, è stato uno dei più apprezzati, ancorché discusso, viceré di Sicilia. Leggi il resto di questo articolo »

di Anna Burdua

Fra i pregevoli documenti archivistici facenti parte del patrimonio storico  – culturale di Erice  l’”Elenco e classificazione delle vie comunali” datato 1867 è fra i più significativi per due importanti motivi: la ricognizione del sistema viario del territorio ericino del tempo e la localizzazione e lo studio di tali aree. Leggi il resto di questo articolo »

LA CHIESA DI MARIA SS. DELLA PURITA’ DI VALDERICE RISTRUTTURATA

di Giovanni Barraco

C’è una luce diversa nella chiesa dedicata a Maria SS. della Purità di Valderice. Una luce che, piovendo dalle aperture alla base della volta, crea ombre che non c’era parso di cogliere nei tempi trascorsi. Ombre proiettate sulle pareti dell’aula liturgica dalle statue collocate su svelte mensole a sbalzo. Nella luce del mattino e in quella del primo meriggio anche rosoni, cornucopie e anfore, gli stucchi che finemente ornano altari e finti pilastri, si sdoppiano generando effetti che paiono reclamare una giusta messa a fuoco… Leggi il resto di questo articolo »

di Elio D’Amico

Spesso, quando abbiamo commentato, in autunno, la Stagione Estiva del Luglio Musicale Trapanese, l’abbiamo definita una Stagione “tra luci ed ombre”; anche quest’anno dovremo abusare di questa definizione abbondantemente scontata, non per mancanza di fantasia, ma perché la Stagione del Luglio Musicale non può ormai mostrare che luci ed ombre. Leggi il resto di questo articolo »

Cerca
bed and breakfast RUA NUOVA

Clicca sull'Immagine x Ingrandire la locandina
Bed And Breakfast
RUA NUOVA

Calendario
dicembre: 2018
L M M G V S D
« nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Visite