Archivi
Categorie

Archivio di marzo 2018

MA RESTANO IRRISOLTI I PROBLEMI ATTUALI

 

Come aperitivo alle prossime elezioni, in quest’ultimo periodo, ci siamo abbuffati di antifascismo.

“Il fascismo sta tornando”, “Non abbassiamo la guardia”, ”Buttiamoli nelle fogne”, “Quella scrofa della Petacci” ecc.

Ora, se è, come lo è, legittimo essere antifascisti, non può essere ammesso un accanimento, per altro fuori tempo, verso le vittime del regime, così come non può essere ammesso verso l’altro fronte. Leggi il resto di questo articolo »

di Mons. Gaspare Gruppuso

“L’amore dà sempre vita”, si apre con queste parole di papa Francesco il Messaggio del Consiglio Episcopale Permanente per la 40ª Giornata Nazionale per la Vita, che si è celebrato il 4 febbraio 2018. In quanto uomini di buona volontà siamo chiamati oggi in maniera particolare a riflettere seriamente e secondo scienza e coscienza sul valore della vita umana in tutte le sue fasi dal nascere al morire. Leggi il resto di questo articolo »

TURILLO E ATHOS DI SAN MALATO

DUE GRANDI SCHERMITORI TRAPANESI

Di Tonino Perrera

 

 

Il capostipite della famiglia fu Salvatore Malato, che fece fortuna agli inizi dell’ottocento con il commercio di corallo e soda

caustica. Da lui, nell’aprile 1838, nacque Sebastiano, che venne però chiamato “Turillo”, il quale ereditò l’ingente patrimonio

accumulato dal padre. Turillo era poco portato a ricalcare le orme paterne, perché era più propenso alle avventure e ai

divertimenti. Leggi il resto di questo articolo »

Al di là della propaganda:

alcune verità scomode

di Michele Rallo

Forse alcuni fra i lettori ricorderanno un mio articolo di qualche tempo fa: «Pagani, cristiani, ebrei… le origini dell’intolleranza e dell’antisemitismo», pubblicato su “La Risacca” del maggio 1916.

Il pezzo trattava del contrasto generato dall’irrompere di cristianesimo ed ebraismo nella società romana e pagana dei primi secoli dopo Cristo e, successivamente, dalla marcata ostilità della Chiesa (fino alle persecuzioni e alle stragi) contro gli ebrei e l’ebraismo. In pratica – era la tesi di fondo – il pregiudizio antisemita non è stato una invenzione di Adolf Hitler, ma un fenomeno antichissimo, dovuto in primo luogo alla dichiarata inimicizia delle Chiese Cristiane – e della Cattolica in particolare – verso gli ebrei, considerati collettivamente, come popolo, responsabili della morte di Gesù Cristo. Leggi il resto di questo articolo »

di Anna Burdua

Il Balio, ridente giardino pubblico di Erice, può considerarsi un vero e proprio monumento naturale per la sua incomparabile bellezza paesaggistica e ambientale. In questo luogo, il tempo sembra fermarsi, la tranquillità e la pace che si respirano sembrano trasportare il visitatore indietro nel tempo dando libero spazio alla fantasia per rincorrere miti lontani e memorie nascoste. Leggi il resto di questo articolo »

IMMAGINE DI UNA CITTÀ

AlbertoBarbata

(SECONDA PARTE)

Le case della nuova borghesia sono costruite con tufi di Favignana e di pietra

dell’Argenteria che protegge le facciate dall’umidità, e la nuova arteria Fardella si

prolungherà fino al Borgo Annunziata, proseguendo per quella che oggi si chiama via

Marconi, il borgo dei sensali e dei commercianti di cereali (piazza Mercato). Leggi il resto di questo articolo »

libri

“L’Angelo della Valle” è l’ultima opera pubblicata da Anna Burdua.

Ancora una volta, un’opera ed una storia legata ai suoi ricordi e al suo territorio.

Riportiamo, di seguito, la presentazione di Angela Colomba e, a seguire, l’introduzione della autrice.

PRESENTAZIONE Leggi il resto di questo articolo »

(parte seconda)

di Italo Bulgarella

Leggi il resto di questo articolo »

VIGNETO TRAPANESE ALLARME SICCITA’

L’ISPETTORATO PROVINCIALE AGRICOLTURA CHIEDE LA CALAMITA’ NATURALE

 

E’ di 53.920.188,00 di Euro il danno reale causato dalla siccità abbattutasi sulla provincia di Trapani nel periodo dalla primavera 2017 al settembre dello stesso anno relativamente alle colture viticole. Leggi il resto di questo articolo »

di Francesco Greco

Diminuiscono gli episodi delinquenziali nella provincia di Trapani: nell’anno appena trascorso ne sono stati registrati 13.825, il 14,5 percento in meno rispetto ai 16.169 del 2016; risultano in calo, tra l’altro, il numero dei furti (ridotto dell’8,6 percento) e leggermente anche quello delle rapine, passato da 152 del 2016 a 140 nel 2017 (seguendo il trend positivo degli ultimi anni, dopo il picco di 201 rapine registrato nel 2012, ndr), per le quali i carabinieri hanno operato in un centinaio di casi arrestando quindici persone e denunciandone venticinque. Leggi il resto di questo articolo »

Cerca
bed and breakfast RUA NUOVA

Clicca sull'Immagine x Ingrandire la locandina
Bed And Breakfast
RUA NUOVA

Calendario
marzo: 2018
L M M G V S D
« feb   apr »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
Visite