Archivi
Categorie

Archive del 12 dicembre 2017

di Aldo Messina

Anche quest’anno, grazie a Dio, saremo felici di festeggiare il Natale.

Certo, non è il Natale degli anni migliori, ma per la religione cattolica la festa è sempre uguale.

Di solito, in questo periodo, ci siamo prodigati per augurare a tutti un buon Natale e un felice Anno nuovo. Leggi il resto di questo articolo »

ANALISI DEI RISULTATI DELLE ELEZIONI DEL PRESIDENTE E DELL’ASSEMBLEA REGIONALE SICILIANA

I risultati delle elezioni del Presidente  e dell’Assemblea Regionale siciliana evidenziano immediatamente taluni fenomeni, meritevoli di riflessione.-

Il primo e il più rilevante di essi è costituito dall’”astensionismo degli elettori”.- Era un fenomeno prevedibile e temuto da tutte le forze politiche, che avevano ardentemente invitato al voto.- Leggi il resto di questo articolo »

LA LUNGA MARCIA

DI NELLO MUSUMECI

VERSO PALAZZO D’ORLEANS

Dunque, la Sicilia ha un nuovo Presidente: è Nello Musumeci. Eletto col 40% dei voti contro il 35 di Cancelliere: non proprio “un soffio” come dice il Ragazzino che vorrebbe andare a Palazzo Chigi. Certo, il distacco sarebbe stato ancora maggiore se molti sempliciotti non avessero dato credito alla insulsa campagna grillina sugli “impresentabili”. Impresentabili – sia detto per inciso – che non appartenevano alle liste di Musumeci, ma a quelle dei suoi alleati “moderati”, quelli che fino all’ultimo si erano battuti per evitare il “pericolo” di una sua candidatura alla Presidenza della Regione. A proposito, avete visto che batoste hanno preso certi illustri “moderati” nei voti di preferenza? A Palermo, per esempio? Leggi il resto di questo articolo »

Redazionale

L’INDIFFERENZA… DEL COMUNE DI TRAPANI IN ORDINE AL CONTRATTO DI ADESIONE AL COMARKITING

L’ Airgest, la Società di gestione dell’aeroporto “Vincenzo Florio” di Birgi, ha indetto un “Bando per la ricerca di un nuovo vettore aereo”, per il triennio 2018-2020, per l’importo di 20. 280.000 di euro, invitando i comuni della provincia di Trapani alla contribuzione, mediante contratto di adesione (co-marketing). – Leggi il resto di questo articolo »

di Pino Alcamo

Il Parlamento italiano, dopo l’approvazione della Camera dei Deputati, ha approvato, il 27 settembre 2017, il “Nuovo codice antimafia”.- La legge riforma radicalmente l’intero apparato delle “misure di prevenzione” contro la mafia.- Il nuovo codice prevede “l’estensione delle misure di prevenzione personali e patrimoniali”, oltre a chi è indiziato di avere aiutato latitanti mafiosi, anche a chi è accusato di “terrorismo, stalking, di associazione a delinquere finalizzata alla consumazione di delitti gravi contro la pubblica amministrazione”, tra i quali rientrano il peculato, la corruzione, anche in atti giudiziari, la concussione.- Prevede, anche, “l’estensione del sequestro di partecipazioni sociali totalitarie” a tutti i beni aziendali.- Leggi il resto di questo articolo »

Livio Bassi nacque  a Trapani l’8 ottobre 1918, era figlio del Maggiore Angelo, caduto in combattimento all’età di 38 anni in Cirenaica nel 1927, e fratello di Aldo, futuro deputato della Repubblica e Sindaco di Trapani. Dopo aver frequentato la scuola militare della Nunziatella, nel 1936 fu ammesso a frequentare il Corso Rex della Regia Accademia Aeronautica di Caserta, dove ottenne il brevetto di pilota volando a bordo dei biplani da addestramento Breda Ba.25 e IMAM Ro.41. Leggi il resto di questo articolo »

NONNA PEPPINA 95 ANNI SFRATTA DALLO STATO

 

 

L’Italia intera si è commossa e indignata per il triste destino di quella che ormai è divenuta la” nonna nazionale”.

La storia è nota: un terremoto danneggia gravemente l’abitazione di Giuseppa Fattori a Fiastra (MC), un’anziana donna di ben 95 anni. Il comune dichiara l’immobile inagibile e intima alla vecchietta di abbandonare la sua dimora. Leggi il resto di questo articolo »

Una pagina della nostra storia

tenuta accuratamente nascosta

di Michele Rallo

Il 12 settembre 1919 – si è visto – il Consiglio Nazionale Fiumano nominava Gabriele D’Annunzio governatore dello Stato Libero di Fiume.

Il primo atto del “Comandante” era la proclamazione della teorica annessione di Fiume all’Italia. Il secondo provvedimento era la formazione di un governo provvisorio, battezzato Gabinetto di Comando, alla cui guida chiamava il maggiore Giovanni Giuriati, presidente del Comitato per le Rivendicazioni Nazionali e futuro segretario del PNF. Leggi il resto di questo articolo »

di Pino Alcamo

Quando arriva sulla stampa, sui quotidiani, in televisione la “Denuncia dei 600”, professori universitari e intellettuali vari, secondo i quali “le matricole universitarie sconoscono la lingua italiana, non sanno scrivere rispettando ortografia, grammatica e sintassi”, ho finito di leggere “L’Italiano: Come conoscere e usare una lingua formidabile”. – Leggi il resto di questo articolo »

Egr. Direttore,

sono un assiduo lettore de “La Risacca” ed in particolare degli artt. del dott. Alcamo, oltre a tutti gli altri.

I vostri sono articoli giusti e puntuali che emanano profumo di saggezza. Leggi il resto di questo articolo »

Cerca
bed and breakfast RUA NUOVA

Clicca sull'Immagine x Ingrandire la locandina
Bed And Breakfast
RUA NUOVA

Calendario
dicembre: 2017
L M M G V S D
« nov   gen »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Visite